P .O. Box 733 , Ukunda, Kenya Costa Sud # Mobile +254 722 696 533 # WhatsApp +254 702 291 817 #  info@marcopolosafaris.com  #  marcopolosafaris@gmail.com

Cibi e bevande

Cibi e bevande - 5.0 out of 5 based on 1 vote
Thank you for rating this article.

I popoli e le culture africani, orientali-asiatici ed europei hanno portato in Kenya diversi piatti, abitudini alimentari e bevande. Cucina africanaÈ spesso molto semplice. Gli ingredienti di base dei piatti sono principalmente mais, fagioli, miglio, platani e tuberi radicali (patate, marmellate, manioca). Sono raffinate con verdure, frutta, carne di capra, carne di manzo e - se disponibile - pesce. Anche i piatti etiopi Kababab sono famosi. Ma anche in molti lodge i piatti africani sono preparati molto gustosi. Il Posho è il piatto nazionale a base di mais dolce. Ugali è una polenta di mais, il riempitivo dello stomaco del "Piccolo Uomo". La matoke è fatta di banane cotte. Kuku ya packa è un pollo cotto nel latte di cocco.

Cucina Orientale-asiatica
Gli asiatici hanno ampliato il menu introducendo riso, frutta secca e spezie varie. I piatti dei ristoranti indiani sono molto gustosi, ma spesso troppo piccanti per i nostri palati. Alcuni nomi di piatti:

  • Rongongongosh è montone con salsa piccante.
  • Makharwallah è pollo con riso.
  • Le masala sono pesci ripieni grigliati sul carbone di legna.
  • Chipatee e Popadom sono specialità del pane.
  • Il gelato di Kulfi ha un sapore di zafferano.

Cucina europea
I portoghesi importarono in Kenya alimenti provenienti dal Brasile, appena scoperto, come mais, patate dolci, manioca, banane, ananas, ananas, peperoncini e peperoni. Gli inglesi hanno arricchito la cucina keniota con nuovi formaggi e prodotti lattiero-caseari provenienti dalle loro razze ovine, caprine e bovine importate. Hanno anche coltivato il caffè negli altopiani della regione centrale. La buona qualità e l'ampia scelta di cibi e bevande nei lodge e nei grandi alberghi sono travolgenti. Essi cercano di superarsi a vicenda in ingegno nella preparazione e nella decorazione. Alcuni visitatori sposteranno le loro risoluzioni sulla restrizione calorica in vista dei gustosi spettacoli al buffet. Deliziosa anche la varietà di frutti esotici (frutti della passione, mango, papaia, ananas, agrumi, banane), dolci, budini, torte e crostate. Da 50 anni in Kenya si produce una birra propria e gustosa. Le marche di birre in bottiglia sono "White Cap", "Tusker Lager" e "Tusker Premium". Anche i vini puri, per lo più secchi del Sudafrica, sono consigliati a prezzi moderati, mentre i vini europei, soggetti a dazi doganali elevati, sono molto costosi. Oltre a caffè e tè, le bevande analcoliche sono particolarmente consigliate per essere servite con succhi di frutta a base di frutto della passione appena spremuto, manghi, ananas e arance.

Parzialmente nuvoloso

24°C

Diani Beach, Kenya

Parzialmente nuvoloso

Umidità: 84%

Vento: 16 km/h

  • 23 Sep 2019

    Parzialmente nuvoloso 28°C 22°C

  • 24 Sep 2019

    Principalmente soleggiato 28°C 22°C

Valutazione complessiva

Valutazione complessiva - 5.0 out of 5 based on 1 vote
I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok